Legione Garibaldina-Associazione culturale

CONVEGNO DI STUDI

 

NEL CENTENARIO DELLA I GUERRA MONDIALE

La Legione Garibaldina del 1914-15

L'Istituto Di Studi Sabini è un'associazione culturale senza scopo di lucro, costituita con atto notarile il 21.1.1984 a Scandriglia (Rieti) per diffondere la cultura sabina.

L'associazione porta il suo contributo alle commemorazioni del Centenario della I guerra mondiale con il progetto culturale poliennale (2014-2018) denominato PROGETTO SANTA BARBARA.

Nell'ambito di questo progetto l'Istituto con le sedi in Scandriglia (per le Sabina reatina) e Mentana (per la Sabina romana) cura il convegno di studio del 27.9.2014 presso la Biblioteca comunale di Mentana.

Il convegno presenta l'impresa dei volontari garibaldini, quali eredi e continuatori delle vicende storiche del Risorgimento e del suo affiato ideale nella I guerra mondiale detta anche Grande Guerra o IV guerra d'indipendenza per la conquista e liberazione delle terre irredente Trento e Trieste.

Nella foresta dell'Argonne c'è il monumento dedicato ai garibaldini italiani con la dedica: "Bruno e Costante Garibaldi con cinquecento legionari caddero su questa terra di Francia e furono l'eroica avanguardia dell'Italia di Vittorio Veneto".

La presidenza del convegno è affidata al prof. Antonello Biagini dell'Università La Sapienza di Roma e presidente del comitato di Roma dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano (Mibact).

Intervengono come relatori:

  • il dr. Umberto Massimiani presidente dell'Istituto. Di Studi Sabini - Quadro storico della Grande Guerra e missione del Centenario;

  • la prof.ssa Annita Jallet Garibaldi presidente dell'Associazione Nazionale Veterani Reduci Garibaldini - La Legione Garibaldina all'Argonne;

  • il dr. Andrea Carteny dell'Università La Sapienza segretario del comitato di Roma dell'ISRI, - La mobilitazione per le sorelle latine

  • la dr.ssa Lorena Battistoni consigliere dell'Istituto di Studi Sabini -Memorie italiane

  • e il dr. Luciano Priori Friggi giornalista, economista, scrittore - La Grande Guerra e il tramonto dell’Europa.

Al termine dei lavori sarà presentato il Catalogo Culturale della I guerra mondiale curato da Umberto Massimiani e Antonio Oliverio dell'Istituto di Studi Sabini. Questo I volume dell'anno 2014 contiene: bibliografia e sitografia, cronologia del centenario 1914-2014, cronologia della guerra 1914-1918 (1911-1925), toponomastica sabina.

Il convegno non è soltanto di natura culturale ma anche formativo ed in questo senso si rivolge alle scuole quale pubblico privilegiato oltre ovviamente a tutti. L'associazione, tra l'altro, ha sempre rivolto un messaggio a quanti hanno memorie e testimonianze per partecipare alle iniziative previste e a creare reti con altre associazioni o siti web in merito al Centenario.

I combattenti garibaldini che lottarono affianco ai francesi contro i tedeschi, nel momento della neutralità italiana, costituirono, come è stato scritto storicamente, l'eroica avanguardia dell'Italia di Vittorio Veneto.


 Scandriglia (RI) - Mentana (RM)
C.F.: 90004650579 - studisabini@pec.it
__________
 


 

Statistiche