Alberto Bazzoni ? scultore - bozzetto rilievo Stazione centrale di Milano - Il ratto delle Sabine
Home
Chi siamo
La Sabina
Attivitą
Sabato d'Autore
Studi e ricerche
Stampa
Teche
Privacy
«L'attività è l'unica strada per la conoscenza.» 
George Bernard Shaw

 


CARTA GEOGRAFICA DEL CIRCONDARIO SABINO

Vincenzo Angelucci - Prima metà del XIX sec. 
Inch. Acq., scala di miglia romane 10, mm. 805x522 

La carta può essere datata tra il 1809 e il 1814, periodo in cui Rieti fece parte del dipartimento del Tevere (Impero napoleonico) e il cui maire era Ippolito Vincentini a cui Vincenzo Angelucci presentò la carta per l’approvazione. Sono bene evidenziati i confini con il Regno di Napoli, l’idrografia e le località.

( Fonte: Archivio di stato di Rieti )


Vuoi aiutarci?
Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle nostre attività QUI


Free counters!


Site Map